Compressori industriali stazionari a pistoni per l’officina: Eurocomp

Kaeser

compressori industriali

Nelle piccole/medie industrie e nelle officine molto spesso è indispensabile avere aria compressa a disposizione, ma i metri quadrati fruibili sono sempre un problema.

 

I compressori industriali stazionari a pistoni Eurocomp di Kaeser sono stati studiati proprio per occupare poco spazio e garantire tutta l’aria compressa di cui meccanici, carrozzieri, gommisti, artigiani e operai necessitano per svolgere al meglio i loro lavori.

Andiamo a vedere meglio le caratteristiche e le prestazioni che queste efficienti macchine garantiscono.

 

Efficienza, integrabilità, dimensioni.
Perché AWETA, leader di mercato ha scelto la qualità Kaeser?

 

 

Le caratteristiche dei compressori aria industriali Eurocomp che fanno la differenza

 

I diversi modelli di questa serie hanno portate da 112 a 1050 l/min e pressione 10 e 15 bar.

Per ottimizzare gli esigui spazi che spesso si hanno a disposizione per l’installazione di un compressore, gli Eurocomp di Kaeser possono essere equipaggiati con serbatoi orizzontali, verticali oppure separati dalla macchina che genera l’aria compressa.

 

         compressori aria industrialicompressori aria industriali

 

Ogni compressore a pistoni di questa serie è dotato di un sistema di raffreddamento efficace fatto da una grande ventola, da un radiatore finale di alluminio a profilo anulare e da un alto numero di alette di raffreddamento che aumentano la superficie che disperde il calore.

Questi elementi permettono alla macchina di lavorare con basse temperature di mandata e di aumentarne la longevità.

Il motore mette in funzione il blocco compressore tramite una trasmissione diretta che non genera perdite di energia e non ha bisogno di manutenzione. La bassa velocità della macchina è un altro fattore che contribuisce ad allungarne il tempo di vita e a massimizzare l’efficienza.

Ogni elemento del blocco compressore è realizzato con materiali di alta qualità ed è assemblato con estrema cura seguendo la tipica precisione tedesca che per Kaeser è una prerogativa imprescindibile.

Per migliorare ancora di più la dissipazione del calore e la tenuta vengono istallate valvole con linguette in acciaio inox e fine corsa.

Inoltre, questi elementi contrastano la formazione di olio incombusto e fa crescere la vita operativa del compressore.

parti di compressori industriali

 

 

Quattro modelli di compressori industriali di aria compressa:
la serie Eurocomp per soddisfare ogni esigenza

 

La serie Eurocomp di Kaeser comprende 4 diverse tipologie di compressori industriali stazionari a pistoni:

compressori industriali aria compressa

 

  • Con serbatoio d'aria compressa orizzontale
  • Con serbatoio d'aria compressa verticale
  • Versione “gruppo”
  • Con cappottatura insonorizzante a richiesta

 

 

Le prime due versioni di Eurocomp elencate sono differenziate dalla posizione del serbatoio, caratteristica strutturale che permette al cliente di sfruttare al meglio ogni centimetro della propria officina.

La versione “gruppo” è venduta senza il serbatoio ed è perfetta per essere collegata a un impianto di aria compressa già esistente o può sostituire una macchina non più funzionante.

Quando il compressore deve essere installato proprio nelle vicinanze dei lavoratori è possibile richiedere una copertura che insonorizzi efficacemente l’Eurocomp.

Questo sistema di eliminazione del rumore può essere installato direttamente in fabbrica o essere montato successivamente dal cliente in caso di necessità.

Inoltre, sono a disposizione una serie di accessori applicabili a questi compressori Kaeser, come: avviatore stella-triangolo, scaricatore di condensa a controllo elettronico, scaricatore di condensa Kaeser-Drain, essiccatore, serbatoi d'aria compressa.

New call-to-action