Compressore Kaeser HSD: doppio compressore a vite in una sola unità

Kaeser

compressore a vite kaeser con due unità

 

Ogni impianto e compressore Kaeser della serie HSD presenta due compressori a vite a iniezione d'olio racchiusi in una sola unità, e questo si traduce nella possibilità di disporre di una grande potenza in uno spazio limitato.

La grande attenzione posta in ogni dettaglio permette agli HSD di essere ideali per tutte quelle industrie che hanno bisogno di una grande portata volumetrica di aria compressa, associata alla flessibilità e al risparmio di energia e denaro.

Nel catalogo Kaeser sono disponibili diverse versioni di queste unità a due compressori che possono essere scelte a seconda dei fabbisogni delle aziende e degli spazi a disposizione.

compressore lubrificato

 

La tecnologia degli HSD: doppio compressore a vite per la massima efficienza

compressore a vite kaeser

Questa soluzione Kaeser con due compressori raddoppia anche l’efficienza e l’affidabilità dell’impianto.

I gruppi vite hanno il Profilo Sigma incorporato ed ottimizzato sotto l'aspetto fluidodinamico, in modo da contribuire significativamente a fissare in tutta la gamma HSD nuovi standard in termini di prestazioni specifiche Il tutto orientato a garantire particolare efficienza ai compressori.

Anche l’affidabilità trae grande giovamento visto che in caso di malfunzionamento di un compressore interviene l’altro, garantendo il 50% circa della portata volumetrica.

I motori IE4 (Super-Premium-Efficiency) che Kaeser monta di serie su questi compressori, consumano minori quantità di energia producendo comunque alte prestazioni.

Anche l’avviamento è stato studiato per non generare picchi di corrente. I motori non vengono accesi contemporaneamente, ma in successione, in questo modo si riducono le sollecitazioni della rete elettrica.

compressore a vite kaeser

Il Sigma Control 2 integrato nella macchina che consente di controllare e monitorare costantemente il funzionamento del compressore.

I display con testo in chiaro e i lettori RFID favoriscono la comunicazione e la sicurezza. Varie interfacce assicurano l'interconnessione diretta e slot per schede SD agevolano gli aggiornamenti.

Tale sistema gestisce automaticamente una serie di funzioni dei compressori e ne monitora costantemente le attività, così da avere sempre un approvvigionamento d’aria compressa ideale, evitando sprechi.

Un altro strumento innovativo, che porta vantaggi agli impianti d’aria compressa Kaeser, è il sistema termoelettronico (ETM) inserito in ognuno dei compressori.

Questo elemento è utile per la regolazione della temperatura del fluido, evita l’accumulo di condensa e ottimizza il recupero del calore, generando un abbassamento dei consumi di energia.

 

 

I parametri tecnici dei compressori Kaeser HSD

 

Oltre ai notevoli vantaggi che porta l’installazione di un compressore a vite a iniezione d’olio della serie HSD, come abbiamo già visto in un altro articolo, occorre prendere in considerazione i parametri tecnici dei diversi modelli.

Si possono distinguere i modelli base (HSD 662, HSD 722, HSD 782, HSD 842) e i modelli SFC con controllo a velocità variabile (HSD 662 SFC, HSD 782 SFC, HSD 842 SFC) che differiscono innanzi tutto per le dimensioni:

compressore a vite kaeser con due unità

 

  • L 3570 mm x P 2145 mm x H 2350 mm (modelli base)
  • L 4370 mm x P 2145 mm x H 2350 mm (modelli SFC)

 

Per tutti i modelli HSD la pressione di lavoro è di 7,5, 10, 13 bar, mentre la pressione massima è di 8, 5, 1 e 15 bar.

La portata volumetrica dell’unità completa, alla pressione di esercizio, cambia a seconda del modello e delle rispettive pressioni di lavoro (in ordine come da precedente elenco):

 

  • HSD 662 à 66,40, 54,44, 43,72 m³/min
  • HSD 722 à 72,40, 59,48, 47,87 m³/min
  • HSD 782 à 78,40, 65,31, 53,07 m³/min
  • HSD 842 à 84,40, 71,15, 58,27 m³/min
  • HSD 662 SFC à 10,40 - 66,35 m³/min, 8,50 - 57,50 m³/min
  • HSD 782 SFC à 11,90 - 77,80, 10,00 - 65,50, 8,00 - 55,78 m³/min
  • HSD 842 SFC à 11,90 - 87,30, 10,00 - 74,44, 8,00 - 63,44 m³/min

Le potenze nominali dei motori installati sui compressori HSD sono comprese tra 360 e 515 kW e i pesi vanno da 8100 a 10100 kg.

 

compressore a vite