Persone, connessioni e innovazione nell'Industria 4.0

Kaeser

industria 4.0

Oggigiorno la società e l’economia sono sempre più pervase dalle tecnologie digitali. Ogni impresa deve inevitabilmente, in maniera mirata, adattarsi alla progressiva digitalizzazione se vuole consolidare e accrescere la propria competitività. 


L’obiettivo è quello di collegare in rete il maggior numero di persone e macchinari, digitalizzare tutte le informazioni pertinenti e analizzarle in tempo reale, per rendere i processi della catena di distribuzione (supply chain) più efficienti e trasparenti.

 

Sai come avere un impianto pienamente efficiente ed in grado di consumare solo l'energia che gli serve, senza sprecare energie e risorse?? 

 

La finalità non è solo quella di rendere la propria azienda più forte e flessibile, ma di mettere a disposizione dei propri clienti prodotti ancora più intelligenti e servizi di qualità (PSS: Product service systems), ampliando quindi i propri modelli aziendali. 

 

 

Cosa significa Industria 4.0 e perchè è sinonimo di innovazione

 

Ovviamente la completa trasformazione non si ottiene dall’oggi al domani.

È necessario che ogni azienda comprenda innanzitutto quali siano le principali applicazioni e che si concentri inizialmente solo su alcune di esse, per imparare da progetti concreti e realizzare con successo la digitalizzazione in ambiti specifici.

Uno dei compiti più ambiziosi è quello di indirizzare i propri collaboratori su questo cammino.

A questo proposito occorre chiedersi cosa significa Industria 4.0 di cui si sente parlare sempre più spesso.

L’industria 4.0 è quel processo, già in corso, fatto di innovazione e tecnologie abilitanti che condurrà a una produzione industriale del tutto automatizzata e interconnessa.

 

Leggi anche: " Compressori Kaeser e Sigma Air Service: assistenza e Know-how "

 

 

Industria 4.0 e formazione

 

 industria 4.0

A tal fine è fondamentale un intenso e continuo processo, volto a informare tutti i dipendenti delle strategie aziendali, e che non può assolutamente ridursi a un unico incontro informativo.

Nell’ottica di automazione e Industria 4.0 è inoltre indispensabile offrire di continuo ai propri dipendenti corsi di formazione e di aggiornamento. Ingegneria e tecnologia dell’informazione si sviluppano sempre in coppia e le informazioni importanti devono essere scambiate continuamente.

 

L’implementazione di Industria 4.0, anche in termini di macchinari e di produzione di energia, comporta un radicale cambio di mentalità che richiede a tutte le parti in gioco una profonda comprensione del cambiamento dei processi.

 

Tutto ciò è a sua volta possibile, solo se tutti sono disposti a mettersi in gioco e cambiare innanzitutto se stessi, perché i cambiamenti hanno sempre inizio nella testa di ogni singolo individuo.

 

 

Industria 4.0: i vantaggi derivanti

 

Nel corso degli anni, il settore industriale è stato caratterizzato da diversi cambiamenti inerenti sia ai macchinari, con gli ingenti passi avanti fatti dalla tecnologia, sia per quel che concerne i processi produttivi. 

Questi mutamenti hanno dato vita ad una vera e propria trasformazione digitale che ha contraddistinto le aziende che hanno adottato ed investito su questo processo.

Le nuove tecniche di lavorazione apportano infatti numerosi vantaggi, soprattutto ai processi produttivi, resi più veloci ed efficaci. Gli impianti sono controllati da unità centrali, in grado di individuare falle e anomalie e di avvertire il personale di assistenza, in maniera automatica, non appena si registri un problema.

Questo processo, in grado di garantire la massima efficienza in termini economici dell'attività produttiva, si basa sul fatto che tutte le macchine utilizzate in azienda sono connesse in rete.

Detto questo, è doveroso sottolineare che la digitalizzazione industriale è un processo fondamentale per un’azienda, che rischia, in caso contrario, di essere lasciata fuori dal mercato. Nessuna impresa, infatti, come è avvenuto nel passato, può opporsi al cambiamento.

 

risparmiare sui costi energetici