Soffianti a vite oil free in campo navale. Must: risparmio energetico

Kaeser

 

shutterstock_300529286

Le soffianti a vite oil free sono divenute macchine fondamentali all'interno delle imbarcazioni mercantili o per il trasporto delle persone. Le caratteristiche essenziali, come per altre macchine del contesto navale, riguardano più aspetti chiave.

Il mercato delle apparecchiature per l'aria compressa offre soluzioni sempre più innovative, partendo dalle dimensioni. Le moderne soffianti a vite nate per il contesto marine sono infatti estremamente compatte in modo da salvaguardare lo spazio a bordo.

 

Un ulteriore step, in termini di prestazioni, riguarda il processo, grazie a un'erogazione costante o variabile a seconda delle esigenze richieste dagli utilizzatori.

 

New Call-to-action

 

 

Efficienza energetica

 

Anche per le soffianti a vite oil free presenti sulle imbarcazioni si pone il tema dell'efficienza energetica, un aspetto in grado di incidere sia direttamente sui consumi energetici, che in riferimento al costo dell'intero ciclo di vita della macchina.

La tendenza dei fornitori è quella di produrre modelli caratterizzati da un progressivo abbassamento del consumo di energia, pur garantendo le prestazioni necessarie alle navi, in taluni casi con l'applicazione di un inverter.

In moltissimi campi, oltre a quello navale, questa tipologia di modelli è diventata un'alternativa sempre più valida rispetto alle soffianti a lobi, comportando un risparmio medio sui costi energetici, pari a circa il 30%.

 

 

Aria di classe 0 certificata

 

Le soffianti a vite specifiche per il comparto navale sono realizzate per fornire la portata necessaria di aria libera (oil-free) di Classe 0, pura al 100%, a vantaggio dei prodotti e dei processi critici. Il livello di purezza viene garantito attraverso le certificazioni di qualità ISO 9001 standard.

Data la scrupolosità del processo, le macchine di ultima generazione prevedono un sistema di monitoraggio sofisticato che permette agli operatori la consultazione di informazioni continue inerenti allo stato della macchina.

Non solo: determinati sistemi permettono di programmare gli interventi di assistenza in modo proattivo, oltre a fornire indicazioni in merito allo stato di effettiva efficienza della soffiante.

shutterstock_175333256-min

 

I moderni sistemi di lubrificazione automatica ALS

 

La lubrificazione è un aspetto indispensabile per garantire la piena funzionalità delle soffianti.

L'innovazione applicata agli impianti di generazione dell'aria compressa per i diversi ambiti ha portato a nuovi sistemi di lubrificazione automatica centralizzati in grado di offrire ottime prestazioni in termini di erogazione dell'aria, in particolare per le soffianti.

I sistemi più evoluti, predisposti per le varie tipologie di macchine, fanno sì che i cuscinetti interni ricevano il giusto dosaggio di lubrificante.

In relazione alle soffianti adatte ai più svariati tipi di imbarcazione parliamo in particolare dell'ALS (automatic lubrication system) un sistema che permette di erogare costantemente il lubrificante mentre la macchina è in funzione senza in alcun modo alterare la purezza dell'aria.

L'ALS permette di incrementare l'efficienza delle macchine, dal momento che non è necessario fermare la macchina per la lubrificazione, inoltre, agendo mentre i cuscinetti sono in funzione, viene ottimizzata la distribuzione del lubrificante stesso.

All'interno della soffiante una minima quantità di grasso continua a fluire, ma in modo estremamente calibrato, evitando cioè che genti contaminanti entrino in contatto con l'aria, anche quando la macchina opera in condizioni di temperature estreme.

New call-to-action